Deve essere stato verso la fine di Settembre perché quando arrivò la Contessa, aveva il baule della sua 3.2 pieno di mele della Val di Non. Si capiva che non le aveva comperate……

La signora era venuta dalla Toscana per un appuntamento da noi. Un semplice controllo che però è rimasto nella nostra storia per “ merito” di un Pappagallo…

Essendo appena tornata da un centro di rieducazione per pappagalli, durante le riparazioni voleva essere sicura che il pappagallo, nella macchina sul ponte, non perdesse le buone maniere imparate a suon di, allora, milioni.

“Amorreeee, fai sentire a questi signori che bravo che sei, dì buongiorno……..”

Silenzio assoluto……….

“Amorreeee, dai non fare il timido, guarda che ti riporto dove ti ho preso éh!.”

La signora ci raccontava da sotto il ponte che questo pappagallo era vissuto con un muratore bestemmiatore, che lo regalò ad un proprietario di un ristorante che a sua volta lo mise fuori dalla porta perché faceva scappare i clienti a suon di ingiurie ogni volta che si sedevano, e per questo adesso lei era in ansia…

le spiegai che adesso anch’io ero in ansia, ma non per il pappagallo, e che forse era meglio che se ne andasse a bere un buon caffè, così nel frattempo avremmo riparato la sua macchina piena di mele. Da quel momento avevamo circa una mezzora di tempo per far ritornare in mente al pappagallo tutte le cose appena dimenticate, per effetto delle costosissime lezioni di “bon ton”.

Le abbiamo provate tutte ma niente, il pappagallo non parlava, ti guardava con quei occhi da frecce laterali tipo quelle che ad un certo punto della storia delle 911 dovevamo mettere sui parafanghi per passare la revisione, ma niente ancora, i minuti passavano e quello che si è sentito in quella vecchia officina in quell’ultimo quarto d’ora ancora a disposizione non è umanamente raccontabile.

Riparata la 3.2 , il pappagallo non parlante ci guarda da dietro il lunotto e mentre il ponte scende la contessa arriva e da fuori chiama il suo amore costoso:

“Amoooooreeee!! … ti sono mancataaaa??”

Ormai la Porsche era scesa e il pappagallo la vede e …parla !!!!

“Fancuuuulooo!!!”

Yes we can !!!

30 anni di psicologia Porsche

Il culo della 993 - 4S

→ leggi tutto

La mia prima Porsche

→ leggi tutto

Il muro del pianto

→ leggi tutto

No l'era i gomini

→ leggi tutto

Please follow and like us: